LE STRATEGIE DELLO CHEMIN DE FER SONO ACCORGIMENTI MIRATI PER LA VITTORIA

Affascinante e non facile da analizzare nei suoi risultati, lo Chemin de Fer è un tipo di gioco in cui non si può con certezza stabilire come andrà a finire, ovvero fare una previsione sicura circa le possibilità di fare centro.

Anche i giocatori esperti concordano su questo punto: non è così semplice fare il calcolo delle probabilità di tutte le combinazioni che possono verificarsi nel corso delle partite, data l'altissima aleatorietà del gioco. Quindi non si è in grado di arrivare a definire strategie dello Chemin de Fer che diano garanzie certe di vittoria.

Nella maggior parte dei casi l'esito finale è da ricondurre alla fortuna, piuttosto che alla bravura dei giocatori. Tuttavia, pur non essendo capaci di definire, come si diceva, delle vere e proprie strategie dello Chemin de Fer che assicurino la vittoria, esistono degli accorgimenti che possono risultare utili a chi gioca, consentendogli di contenere molto le perdite nel corso delle varie mani e di far crescere gradualmente le probabilità di incassare delle discrete vincite.

In primo luogo, per tutelare il proprio denaro ed evitare di rimanere al verde, bisogna saper gestire il proprio bankroll, cioè i soldi che si hanno a disposizione: è fondamentale non incrementare l'importo che si scommette via via che va avanti la partita, se non si ha la necessaria lucidità mentale; inoltre, è bene seguire sempre la regola che vuole si investano solo quelle risorse che ci si possono permettere, senza mai strafare, magari perché presi dalla foga di una mano vinta.

Infatti, altra condizione fondamentale per porre le basi della vittoria è essere tranquilli: è necessario avere pazienza, perché se si è apprensivi, agitati o anche apatici si perderà con maggiore facilità, dato che ci si lascerà trasportare da queste emozioni, affrontando la partita con lo stato d'animo sbagliato.

Non si deve neanche temere di non vincere: aldilà delle possibili strategie dello Chemin de Fer, la fiducia in se stessi è essenziale per massimizzare le probabilità di riuscire: il non possederla influisce pesantemente sul modo in cui si giocherà e quindi avrà quasi certamente un effetto negativo sul risultato.

Per quanto riguarda gli accorgimenti da adottare, una tattica molto utilizzata è quella di scommettere quasi sempre sul banco. La ragione sta nel fatto che in media il banco fornisce maggiori garanzie, dato che conserva un certo margine di vantaggio sul giocatore. Qualche volta si può anche dar fiducia a chi gioca contro il banco, ma è bene non farlo spesso, se non si vuol rischiare troppo.

Un'altra possibile strategia dello Chemin de Fer, se così la si può definire, è quella di chiamare sempre la terza carta quando si è a punteggio zero: dunque bisognerà fare grande attenzione nel conteggiare le proprie carte, perché così si potrà valutare se restare o, al contrario, lasciare uscendo dal gioco.

Comunque, giocare allo Chemin de Fer, anche a quello dei casinò on line, è davvero emozionante e non è mai una perdita di tempo: anzi, secondo noi di PortaleCasino.com è uno dei giochi d'azzardo più belli e che dà più adrenalina, anche per come è strutturato.

Infatti il banco distribuisce le carte dopo che son state fatte tutte le puntate, si può chiamare una terza carta (se non si è ancora fatto otto o nove), il giocatore che vince può chiedere i soldi scommessi e il banco può anche raddoppiare la posta iniziale: è costruito in modo tale che sin dal principio chi gioca deve fronteggiare un alto rischio.

É importante ribadire che strategie dello Chemin de Fer che rendano certa la vittoria non ne esistono, ma, mettendo in atto le piccole mosse di cui si diceva e giocando con fiducia potrete avere buoni risultati!