LE REGOLE DEL PUNTO BANCO SONO SEMPLICI E FAVORISCONO UN BUON GIOCO

Le regole del Punto Banco son di grande semplicità, ma è essenziale conoscerle bene per massimizzare le probabilità di vittoria. Innanzitutto le carte con cui si gioca al Punto banco, anche a quello on line, sono carte francesi e si usano da 6 a 8 mazzi regolari di 52 carte, esclusi i jolly. 

Il confronto è tra banco e giocatore, mai tra i giocatori, che quindi non entrano in competizione l'uno con l'altro, tanto che spesso nasce una certa solidarietà fra loro.Esistono tre varianti: Mini Punto Banco, Midi Punto Banco e Punto Banco, la grande variante. 

PortaleCasinò ti porta alla scoperta delle tre principali varianti di Punto Banco che troverai sia nei casinò offline che ovviamente in quelli online.

Nel Mini Punto Banco ci sono fino a 7 posti di gioco e le carte vengono estratte sempre dal croupier, mentre nel Midi Punto Banco continua ad essere il croupier ad estrarre le carte, ma i posti disponibili al tavolo arrivano fino a 9.

Nel Punto Banco, la grande variante ci sono tre croupier a supervisionare il gioco, fino a 14 posti e i giocatori a turno possono estrarre le carte dal sabot. Non esistono tuttavia differenze tra le tre varianti riguardo le regole del Punto Banco, però c'è da dire che i tavoli di Punto Banco grandi hanno la scommessa minima più alta, mentre i Mini Punto Banco la scommessa minima più bassa.

Ma qual è lo scopo del gioco? Si tratta di totalizzare 9 punti o di avvicinarsi il più possibile a tale punteggio. Si punta tentando di indovinare chi vincerà, quindi ci sono tre scommesse possibili: su Punto, su Banco oppure sul pareggio.

Le carte secondo le regole del Punto Banco hanno i valori nominali su di esse indicati per quelle che vanno dal 2 al 9, gli assi valgono 1, mentre i Re, i Fanti, le Regine e i 10 contano 0 e i semi non sono rilevanti. Il Banco inizia il gioco distribuendo due carte per ciascuno, coperte. 

Se Banco o giocatore fanno 8 o 9 il gioco finisce, altrimenti si può verificare il pareggio. Solo nel caso in cui non si totalizzi 8 o 9 e nemmeno si pareggi, è distribuita una terza carta. Se il giocatore ha totalizzato tra 0 e 5, riceve obbligatoriamente una terza carta. Se il giocatore ha un punteggio di 6 o 7 la mano si ferma.

Le regole del Punto Banco dicono che se il giocatore è fermo, il banco tira una terza carta se la mano è compresa tra 0 e 5. Se non la prende, il banco deve avere 6 o più punti. La regola della terza carta per il Banco stabilirà se il Banco riceverà o no la terza carta.

Se quest'ultimo ottiene da o a 2 riceverà la terza carta, a prescindere dalla terza carta di “Punto”. Se il Banco fa 3 otterrà la terza carta anche se il giocatore totalizza 8, mentre se il banco riporta il punteggio di 4, gli viene data una terza carta a prescindere dal fatto che il giocatore abbia totalizzato  0, 1, 8 o 9.

Se il banco fa 5 punti, otterrà la terza carta nel caso in cui la terza del giocatore sia 4, 5, 6 o 7, mentre se fa 6 prenderà la terza carta solo se il giocatore come terza carta ha un 6 o un 7; infine, se il totale del Banco è 7, questo sta.

Le regole del Punto Banco vogliono che si punti appena iniziato il gioco e le vincite vanno controllate sulle apposite tabelle presenti in tutti i siti di casinò on line. L'essenziale è affidarsi sempre a siti autorizzati AAMS, per essere perfettamente tutelati.

Se si è scommesso sul giocatore e questo vince si è pagati 1:1; se si è puntato sul Banco, in caso di sua vittoria si verrà ricompensati 1:1 meno il 5%; se si è puntato sul pareggio e si è indovinato, si sarà ripagati in ragione di 8:1.