Uno storico gioco dai casinò a casa tua: la roulette online

Un gioco dei più antichi presenti nei casinò, la cui origine è ancora oggi dubbia: si sa per certo che alla roulette (che significa “piccola ruota”) si giocava in Francia nel XVIII secolo, ma forse è nata ancor prima, probabilmente oltreoceano. 

In pratica si tratta di una ruota suddivisa in 37 (o 38 nella roulette americana, dove c'è una casella in più, il doppio 0) settori numerati da 0 a 36, colorati in rosso e nero alternati, mentre lo 0 (o lo 00) è di colore verde o bianco. 

Giocare è semplice: si acquistano delle fiches e si punta su un numero, un colore, una serie o una combinazione e colui che tiene il banco (il croupier), fa girare la ruota, lanciandovi quindi dentro una pallina (in avorio, resina o teflon) che, una volta fermatosi il disco, cade in uno dei settori, decretando così la vittoria. 

Le regole della roulette online non sono diverse da quelle della roulette vera, le probabilità di vincere sono esattamente le stesse.

In Italia i casinò online autorizzati legalmente sono quelli approvati dall'AAMS, e solo questi vi garantiscono sicurezza e rispetto delle norme. I vari siti di roulette online sono molto diversi, con vesti grafiche e sistemi di gioco differenti. 

La valuta in cui si gioca è l'euro per tutti i casinò autorizzati dall'AAMS.

Ci sono 11 tipi possibili di puntata per ciascun giocatore e la puntata può essere interna (sulle dodici righe e tre colonne interne di numeri; le più comuni sono: numero pieno, quartina, cinque numeri, sestina e terzina) o esterna (caselle esterne, tra cui le più comuni: colonna, dozzina, rosso o nero, numeri alti o bassi e pari o dispari): in quest'ultimo caso il rischio è inferiore, dunque anche la percentuale del pagamento in caso di vittoria. 

Una volta deciso come giocare, è lo stesso giocatore che avvia la ruota cliccando su un apposito pulsante: se la biglia si ferma in corrispondenza del numero o gruppo di numeri o colore ecc. su cui si è puntato si è vinto.

Alla roulette su internet, anche se siete principianti, avete dunque le stesse probabilità di fare centro di un giocatore di lungo corso nei casinò veri, poiché si tratta essenzialmente di pura fortuna, l'abilità conta poco. 

Questo non significa però che il caso non possa essere aiutato, imparando bene le regole, apprendendo mosse e puntate da mettere in atto, così da creare le condizioni che massimizzino le probabilità. 

Infatti è chiaro che puntando solo sul colore questo uscirà circa la metà delle volte, mentre se giocherete un singolo numero la probabilità di vincere sarà molto bassa ma, qualora si verifichi, molto più remunerativa (circa 35 volte quello che si è puntato). 

In generale, tenete presente che il banco ha sempre un margine di vittoria e che il fatto che un numero esca in successione tante volte è puramente casuale, per cui non è consigliabile ripetere quella puntata. 

Per il resto considerate sì le leggi delle probabilità, ma non provate a calcolare astratti sistemi matematici, perché non sono veritieri.